5 consigli per un CRM efficace

5 consigli per un CRM efficace

Nell’ultimo decennio, l’uso di sistemi di Customer Relationship Management basati su cloud è aumentato dal 12% all’87%. Le aziende che scelgono di sfruttare un CRM in genere generano un ROI di $ 5 realizzato per ogni $ 1 investito. Possiamo immaginare questo software che lavora come un team di marketing all’interno di un contenitore che migliorerà sia la fedeltà dei vostri clienti sia l’efficacia delle proprie azioni.

I sistemi CRM di qualche anno fa, non erano così potenti come lo sono oggi. Il software non era altrettanto intuitivo ed aveva la funzione di gestire solo i contatti dei clienti tenendo traccia delle azioni di vendita. Inoltre, tutti i dati dovevano essere inseriti e analizzati manualmente.

Non solo questo creava un’enorme complicazione per le aziende senza un reparto marketing dedicato, ma portava anche a scarsi risultati. Il manager di golf, ha bisogno di un sistema automatizzato che sia facile da capire e che supporti l’automazione dei processi di relazione con i clienti.

Ecco 5 motivi per cui un CRM all’avanguardia aiuterà il vostro golf club a raggiungere un livello di efficienza elevato.

1. I nuovi software sono molto più User Friendly

I sistemi moderni calcolano le metriche chiave per il manager e presentano quei dati in grafici e tabelle facili da capire e su cui agire. Il software CRM avanzato è progettato pensando all’utente: tutto è disposto in modo intuitivo, consentendo un uso efficace degli strumenti. Si integra anche con i sistemi di marketing automatizzati, il che significa che la comunicazione non deve più essere eseguita manualmente.

2. Risparmia tempo e denaro con il cloud

Oggi i sistemi di CRM per il golf sono ospitati nel cloud, la gestione di un’azienda moderna non richiede più hardware costoso e non protetto. I costi ed i mal di testa che derivano dall’IT ora sono a carico del fornitore anziché dell’utente. In qualità di manager del golf, non dovrete continuare ad assumere tecnici per eseguire la manutenzione ordinaria della vostra attrezzatura, ma il software basato su cloud viene costantemente e liberamente aggiornato, assicurando che le vostre operazioni siano sempre al top dell’efficienza.

Alcuni manager potrebbero essere disincentivati ​​dal costo mensile di un provider, ma un sistema aperto che si integra con altri software di gestione (booking, retail etc.), significa che stiamo ottimizzando il nostro ecosistema software integrando moduli diversi per lavorare su un database unico.

Inoltre, i sistemi basati su cloud sono accessibili da qualsiasi dispositivo connesso a Internet per controllare le prestazioni e progettare campagne ovunque ci si trovi.

3. Segmentate i vostri clienti per inviare loro messaggi su misura

L’utilizzo di un CRM golf avanzato significa che è possibile ottenere una segmentazione più approfondita. Sarete in grado di raggruppare i vostri clienti in base ai dati demografici del profilo, al numero di round effettuati, ai dati sulle vendite o persino al saldo dei punti fedeltà. Quindi potremo veicolare a questi cluster, e-mail su misura per loro in base alle caratteristiche dell’elenco ed agli obiettivi di marketing che ci siamo posti.

Ad esempio, potremo inviare un’e-mail di ringraziamento automatica ad ogni cliente due giorni dopo aver giocato una partita ed offrire loro uno sconto per la prossima volta che prenotano. L’invio di messaggi più personalizzati è un ottimo modo per creare una relazione con i golfisti e aumentare la fedeltà dei clienti, ci sono molti modi per creare campagne di marketing automatizzate e personali.

Con messaggi personali e mirati i vostri sforzi di sensibilizzazione non andranno persi in un mare di spam. La maggior parte delle aziende ora raccoglie informazioni di contatto ed invia messaggi di posta elettronica a quelle stesse persone con cui stiamo cercando di parlare, quindi dovremo distinguerci dalla massa se vogliamo che i nostri sforzi di comunicazione siano efficaci.

4. Automatizza gli SMS per raggiungere direttamente i tuoi golfisti

Con un moderno CRM sarete in grado di automatizzare anche i messaggi SMS. I messaggi di testo sono i migliori per gli annunci meno frequenti e più importanti. Ad esempio, possiamo impostare il nostro CRM in modo che invii un promemoria ai giocatori la sera prima dell’imminente tee time. Oppure, si può far sapere a un giocatore di golf che c’è uno sconto speciale sul lunch al ristorante della club house a metà del loro round.

L’invio di un messaggio che apparirà sulla schermata iniziale di un cliente aumenterà la probabilità che lo vedano, rispetto all’e-mail o ai post sui social media. Quando abbiniamo quel tipo di visibilità con il giusto tempismo, possiamo aumentare drasticamente la probabilità che qualcuno spenda più soldi nel nostro circolo.

5. Il moderno software CRM è più potente e più semplice

Tutte le funzionalità di cui abbiamo discusso potrebbero sembrare complicate e richiedere molto tempo per il set-up, ma la bellezza di un CRM innovativo è la semplicità d’uso. Un sistema automatizzato ben progettato elimina il carico di lavoro dell’utente consentendogli di creare una campagna nella modalità “imposta e dimentica”.

Se desideriamo che un’email di ringraziamento venga inviata ai golfisti 2 giorni dopo aver visitato il nostro campo, dovremo impostarla solo una volta. Il CRM si collega al nostro tee sheet e quindi invia automaticamente quelle e-mail per noi. Mantenere i nostri clienti coinvolti porta alla prenotazione di più tee time al nostro golf club.

Una volta definita la nostra strategia di comunicazione iniziale, dovremo solo preoccuparci di analizzare i risultati. Questa analisi ci aiuterà a fare piccoli aggiustamenti se alcune campagne non stanno performando bene.

Molti sistemi CRM visualizzano i dati in grafici, rendendo molto più facile capire cosa sta succedendo con le nostre comunicazioni nel tempo.

Un sistema di CRM integrato nei nostri sistemi software, è la chiave per incrementare le revenue attraverso azioni mirate sui nostri clienti. Non perdiamo questa enorme opportunità di crescita!

Giovanni Malcotti

Giovanni Malcotti

Inizialmente affascinato dal mondo Retail ho lavorato come consulente per Poste Italiane, Alitalia, Omnitel, Telecom, Stream ed infine in Domino Research. Poi ho scoperto il turismo, prima da avventuriero e dal 2004 è diventato il mio mantra, il mio lavoro. Ho avuto la fortuna di ricoprire ruoli manageriali in Adamello SKI, Blu Hotels, DMO di Enti pubblici. A queste esperienze ho aggiunto la passione per il golf che si è trasformata nel mio lavoro. Amo l'Italia incondizionatamente, metto tutto insieme e cerco di condividere queste competenze nel mio settore.

2 pensieri su “5 consigli per un CRM efficace

  1. buon giorno,
    sono nel consiglio d’amministrazione di una società immobiliare proprietari di di un golf club ,; la struttura è concessa in affitto ad una SSD , purtroppo il risultato economico è in perdita con conseguenti ripercussione sul valore della società immobiliare. Ho letto tutti i vostri articoli intorno alle difficoltà economiche d questo sport , e sono convinto che un buon SW per CRM dovrebbe portarci qualche beneficio. Prima di affrontare il tema con il consiglio della SSD vorrei avere qualche idea sui SW gestionali presenti sul mercato per un golf Club. Vi sarei molto grato se potreste fornirmi qualche prodotto disponibile nel mercato, e se possibile un consiglio a riguardo.
    vi ringrazio molto
    cordiali saluti
    Giuseppe Cupelli

  2. ho trovato questo ed altri articoli molto utili a chiarire lo stato del settore golfistico in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.