Emilia-Romagna Golf

Emilia-Romagna Golf

25 anni di turismo golfistico

L’Open d’Italia di Cervia del prossimo mese di giugno rappresenta un bellissimo regalo della nostra Regione che ci permette di festeggiare nella maniera migliore i 25 anni di attività di Emilia-Romagna Golf nel mondo del turismo.

Tanta acqua è passata sotto ai ponti e tante cose sono successe da quel lontano 1998 e dal giorno in cui Alessandro Dalpozzo, allora Presidente del Golf Club Argenta, ebbe l’intuizione di fondare l’Associazione Emilia-Romagna Golf che ancora oggi raggruppa tutti i campi della Regione con almeno 9 buche certificate e i migliori alberghi del territorio.

Abbiamo l’orgoglio di affermare che in questi 25 anni Emilia-Romagna Golf è stata la bandiera della promozione golfistica italiana all’estero partecipando a non meno di un centinaio di Fiere ed Open internazionali, a più di 20 edizioni dell’International Golf Travel Market, lavorando con i principali Tour Operator internazionali specializzati nel golf e investendo sui media specializzati principalmente in Europa.

Nonostante non sia una Regione golfisticamente “facile” da vendere (un solo Golf Resort, pochi campi da golf realmente turistici, mancanza di collegamenti aerei diretti con alcune importanti destinazioni, maggiore distanza dai mercati di Germania, Svizzera ed Austria rispetto ai campi del Nord Italia…) in tutti questi anni la Regione Emilia-Romagna si è ritagliata un suo spazio preciso nella geografia del turismo golfistico internazionale venendo da tutti riconosciuta come un esempio di professionalità ed organizzazione.

In questi anni molte altre Regioni italiane hanno seguito l’esempio di Emilia-Romagna Golf ottenendo risultati anche numericamente migliori ma ad oggi la nostra esperienza rappresenta ancora l’unico esempio di reale DMC esistente in Italia.

Una DMC (Destination Management Company) fornisce servizi turistici locali e gestisce l’organizzazione di viaggi e eventi in una specifica destinazione, svolgendo un ruolo chiave nel settore del turismo, collaborando con Tour Operator, agenzie di viaggio e altri fornitori di servizi turistici per garantire un’esperienza piacevole, coordinata e ben organizzata ai viaggiatori internazionali.

Le attività di una DMC includono la prenotazione degli alloggi, i trasporti interni, le visite turistiche, l’organizzazione di eventi, la gestione delle attività ricreative e molto altro. Per essere una DMC credibile ed affidabile e per essere in grado di offrire consigli e servizi personalizzati ai propri clienti occorre avere una conoscenza approfondita dei campi da golf della Regione e, più in generale, di tutte le opportunità turistiche che la destinazione è in grado di offrire. In sintesi, una DMC è un partner locale che si occupa della gestione e dell’organizzazione di tutte le componenti necessarie per un viaggio di successo in una determinata destinazione turistica.

Occorre ricordare che i principali Tour Operator internazionali chiedono a gran voce di poter lavorare con DMC regionali che possano fornire loro, da un unico punto vendita, l’intera offerta golfistica ed alberghiera unita alle principali attrazioni del territorio ed un unico operatore commerciale che li assista e li affianchi nei servizi di prevendita e prenotazione e che sia in grado di essere un interlocutore affidabile sul territorio. È piuttosto utopistico pensare che un Tour Operator internazionale, per prenotare una vacanza in una destinazione golfistica per i propri clienti, debba contattare 4-5 campi da golf diversi ed altrettanti alberghi regionali per poter costruire ed offrire ai propri clienti un pacchetto vacanza in quel territorio!

Una DMC regionale rappresenta anche una grande opportunità ed una semplificazione per gli enti turistici locali che sanno di poter contare su una organizzazione professionale nella quale sia compresa l’intera offerta golfistica regionale.

L’esperienza di Emilia-Romagna Golf è anche simbolo di un felice connubio fra i campi da golf e l’offerta alberghiera regionale, l’Assessorato al Turismo e il Comitato Regionale della Federazione Italiana Golf tutti uniti da 25 anni in un unico progetto al quale ognuno contribuisce secondo le proprie possibilità.

L’attività di Emilia-Romagna Golf, che raccoglie ogni anno nel mese di giugno i prezzi dei campi da golf per la stagione seguente, permette anche a tutti gli operatori regionali di poter vendere il “prodotto golf” con grande facilità e nei tempi previsti dal turismo internazionale.

Il 2024 sarà quindi un anno decisivo per il turismo golfistico della Regione Emilia-Romagna con la grande opportunità di visibilità dell’Open d’Italia in arrivo pochi mesi dopo la splendida edizione della Ryder Cup italiana che ha avuto il merito di accendere l’interesse di tutti gli operatori internazionali nei confronti dell’offerta golfistica italiana.

Nei mesi che precedono il torneo di Cervia Emilia-Romagna Golf cercherà di promuovere nei mercati internazionali la proposta golfistico turistica regionale partecipando alle principali Fiere del settore, assistendo Tour Operator e giornalisti specializzati nei loro Fam Trip, stringendo nuovi rapporti nei vari Workshop europei e commercializzando i propri pacchetti turistici attraverso l’agenzia Cervia In per il turismo con la quale è in atto una collaborazione da oltre 20 anni.

Proprio in questi giorni è stato stampata la nuova versione del catalogo generale di Emilia-Romagna Golf che presenta i 22 campi da golf regionali, i 27 alberghi aderenti al progetto 2024 e più in generale tutte le attività e le esperienze da abbinare al golf che la Regione è in grado di offrire.

Riuscire a coniugare una offerta golfistica integrata ad una proposta alberghiera variegata, alla straordinaria gastronomia regionale, alla Motor Valley, ai percorsi ciclabili, all’offerta balneare, al circuito dei castelli e a tutte le altre attrazioni regionali rende la proposta della Regione Emilia-Romagna decisamente interessante per i golfisti di tutto il mondo.

Sarà uno splendido Open d’Italia a base di piadina, tagliatelle e Sangiovese e con la brezza del mare a fare da cornice, vi aspettiamo tutti a Cervia, ci sarà da divertirsi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *